Sostituzione molla mono ohlins YA535?

Ammortizzatori, pinze freno, gomme, ecc... Il collegamento fra noi e l'asfalto.
Rispondi
marco1386
1
Messaggi: 32
Iscritto il: 11 ott 2017, 18:11
Nome: Marco
MT-09: ABS, Matt Grey
Moto posseduta: Tracer 2015
Località: GENOVA

Sostituzione molla mono ohlins YA535?

Messaggio da marco1386 » 09 mag 2018, 08:08

Buongiorno a tutti scrivo qui per chiedere consiglio tecnico.
Ho un mono ohlins top di gamma (quello con regolazione compressione estensione e precarico idraulico) con molla k95.
Io peso circa 85/86kg e la mia ragazza circa 55 (arrotondiamo a 90+60vestiti da moto).
Da solo nessun problema anche se rispetto a lunghezza molla 156 mm (170lunghezza libera -14mm di precarico consigliati) mi trovo meglio con precarico a 153 mm..estensione e compressione a 9click da tutto chiuso (rispetto ai 12 consigliati)
in due senza valigie e bauletto mezzo vuoto do generalmente 1 o 2 giri di pomello (a seconda delle sttade) in piu e chiudo di 1 o due click I registri idraulici.
In due con valigie (per ora mezze vuote) e bauletto oggi mi son ritrovato a dover precaricare quasi tutto..(mancava un giro credo che fossi a circa 148/149mm di lunghezza molla) e idrauliche a 4 click dal tutto chiuso.

Ora la mia domanda è come mai mi ritrovo a lavorare con idrauliche molto chiuse e molla molto precaricata? Potrebbe dipendere dal k della molla? (Forse sarebbe meglio un k100 o addirittura 105?)
Mi piace la moto che lavora di idraulica ma non mi piace quando la sento sedersi in due in uscita di curva spalancando il gas..o sentirla rimbalzare su avvallamenti. Non ho mai avuto moto stile tracer, sempre moto piu sportive..e non notavo un abisso di comportamento tra andar soli e andare in due (infatti una volta trovato una taratura di compromesso non lo toccavo piu).
Sulla tracer ho sempre l impressione che se metto peso dietro perdo molta sensibilita davanti..e devo sempre star li a smanettare coi registri.
Un altra cosa..se hanno messo click di idraulica perche poi fanno lavorare il mono a 12click da tutto chiuso?

Consigli?
Grazie mille
Marco

Luiscifer
1
Messaggi: 70
Iscritto il: 24 dic 2017, 13:50
Nome: Riccardo
Moto posseduta: tracer 900

Re: Sostituzione molla mono ohlins YA535?

Messaggio da Luiscifer » 09 mag 2018, 08:46

Secondo me ti trovi in quella categoria di peso Dove può andar bene o andar male la molla da 95. Considerato che vai spesso in due direi che è meglio che usi una 100. Per quel che riguarda la poca confidenza con l. Avantreno della moto è un po' la caratteristica sua. Le sensazioni che da direbbero di caricare davanti, ma poi ci si accorge che perde ancora di più stabilità nel veloce. Io ho sempre avuto moto sportive e naked, la tracer è stata la prima moto su questo genere e anche l.ultima. Purtroppo non sono mai riuscito a trovare il feeling con la ciclistica e a togliere le turbolenze della aerodinamica e l.ho venduta.

Inviato dal mio SM-J320FN utilizzando Tapatalk


maxime62
1
Messaggi: 68
Iscritto il: 12 mar 2016, 18:50
Nome: Massimo
Località: Novi Ligure

Re: Sostituzione molla mono ohlins YA535?

Messaggio da maxime62 » 01 giu 2018, 23:14

Ho montato il tuo stesso mono, pur essendo più leggero ho avuto le tue stesse impressioni, in due con tris di valige per avere un discreto compromesso, devo precaricare al massimo e chiudere le idrauliche, spece la compressione, tieni presente che io peso 70 kg e mia moglie 65, monto il tris di givi outback che carico abbastanza quandosto fuori più giorni. Ho avuto beneficio con le biellette + 4mm che mi aiutano a mantenere piú carico sull'anteriore, e dovrebbero per effetto del leveraggio modificato, creare l'effetto di una molla con un k maggiore.
Questi sono i miei settaggi:
Da solo:
Precarico standard (molla caricata a 156 mm) compressione 10, estensione 8
Con passeggera: + 5 giri di precarico (molla precaricata a 152 mi pare) compressione 8, estensione 8
Con passeggera e tris di borse: precarico al max (dovrei misurare la molla) estensione 6, compressione 4

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti