motoplatinum

Chiacchere e argomenti off-topic, fuori tema...
Avatar utente
mosca90
1
Messaggi: 88
Iscritto il: 01 gen 2018, 14:35
Nome: Andrea
Moto posseduta: Tracer 900
Località: Reggio Emilia

Re: motoplatinum

Messaggio da mosca90 » 09 mar 2018, 09:35

Monster ha scritto:
09 mar 2018, 08:04
Sono contrario anche io all'installazione del "box" sulla moto.
Già con altre compagnie miavevano proposto sconti a fronte dell'installazione di scatole varie che registrano i dati del mezzo (auto o moto che sia), assicurandomi che questi dati servono solamente per avere chiarezza sulla dinamica di eventuali incidenti e tutelare la propria posizione nel caso coinvolti in incidenti con ragione.

Ma ....

Nel caso in cui, ad esempio, qualcuno mi buca uno stop o passa con un semaforo rosso ed io lo investo. Ho il 100% di ragione.
e viene fuori che in quel tratto di strada dove c'è un limite di 50 Km/h (o 60, 70 che sia) ed io stavo andando ad una velocità maggiore, non è che scatta subito il concorso di colpa e comincio ad avere anche io un pò di torto ? Magri un 10,20,30% !?!?!
A quel punto la mia assicurazione salirebbe lo stesso !

Quando ho posto questo mio dubbio ad un paio di assicurazioni, nessuno (e ripeto nessuno !) mi ha mai risposto con certezza e chiarezza che i dati contenuti nel "box" non siano utilizzabili come sopra indicato !

Possibile che si utilizzino "solo" per vedere le colpe degli altri ??? io non ci credo.

Tornando a Motoplatinum, anche per me sarebbe vantaggiosissima, con 200€ l'anno mi leverei il pensiero.
Però ho postato domanda specifica qui sul forum, su altri forum, su FB, ma ancora non ho trovato una risposta di un utente che abbia fatto il botto, avesse ragione e fosse rimborsato. E sopratutto quale che sia la trafila da seguire visto che non aderendo al rimborso diretto in caso di incidentecon ragione dovremmo rivalerci sull'assicurazione dell'altro mezzo.

Qualcuno scrive di aver avuto assitenza telefonica veloce, altri lenta, altri che non rispondono alle mail, altri contenti nella rapidità per ricevere la documentazione. Insomma ..... come TUTTE le altre compagnie online.

Rinnovo la domanda. Qualcuno che abbia realmente potuto constatare l'operato della compagnia a causa di un sinistro con/senza colpa ?

Grazie a tutti per le eventuali informazioni ;)
Ciao,
qui puoi trovare alcune testimonianze: https://www.feedaty.com/feedaty/reviews/24hassistance

Nel contratto dell'utilizzo del box, veniva assicurato che i dati raccolti non sarebbero stati mai usati per un discorso colpa.
Per tagliare la testa al toro, dato che non mi cambiava troppo in €, ho comunque preferito non montarla.

In caso di sinistro, se si ha ragione bisognerà contattare 24hassistance che ti fornirà le carte da mandare all'assicurazione dell'altra persona per il risarcimento. Operazione un po' più lunga ma comunque certa (anche se non ho mai provato e spero di non doverlo mai fare).

Sono una classe 14, dato che fino allo scorso anno usavo la moto di mio padre, e di spendere 800€ non mi andava.

Bingo
2
Messaggi: 141
Iscritto il: 11 mag 2016, 11:01
Nome: Luca
MT-09: ABS, Race Blu
Moto posseduta: Ex possessore di Yamaha MT-03
Località: Osimo(AN)

Re: motoplatinum

Messaggio da Bingo » 09 mar 2018, 10:49

Monster ha scritto:
09 mar 2018, 08:04
mosca90 ha scritto:
08 mar 2018, 23:34
Ciao, io non ho il box, quindi nessun vincolo triennale. Non lo volevo assolutamente montare :)
Sono contrario anche io all'installazione del "box" sulla moto.
Già con altre compagnie miavevano proposto sconti a fronte dell'installazione di scatole varie che registrano i dati del mezzo (auto o moto che sia), assicurandomi che questi dati servono solamente per avere chiarezza sulla dinamica di eventuali incidenti e tutelare la propria posizione nel caso coinvolti in incidenti con ragione.

Ma ....

Nel caso in cui, ad esempio, qualcuno mi buca uno stop o passa con un semaforo rosso ed io lo investo. Ho il 100% di ragione.
e viene fuori che in quel tratto di strada dove c'è un limite di 50 Km/h (o 60, 70 che sia) ed io stavo andando ad una velocità maggiore, non è che scatta subito il concorso di colpa e comincio ad avere anche io un pò di torto ? Magri un 10,20,30% !?!?!
A quel punto la mia assicurazione salirebbe lo stesso !

Quando ho posto questo mio dubbio ad un paio di assicurazioni, nessuno (e ripeto nessuno !) mi ha mai risposto con certezza e chiarezza che i dati contenuti nel "box" non siano utilizzabili come sopra indicato !

Possibile che si utilizzino "solo" per vedere le colpe degli altri ??? io non ci credo.

Tornando a Motoplatinum, anche per me sarebbe vantaggiosissima, con 200€ l'anno mi leverei il pensiero.
Però ho postato domanda specifica qui sul forum, su altri forum, su FB, ma ancora non ho trovato una risposta di un utente che abbia fatto il botto, avesse ragione e fosse rimborsato. E sopratutto quale che sia la trafila da seguire visto che non aderendo al rimborso diretto in caso di incidentecon ragione dovremmo rivalerci sull'assicurazione dell'altro mezzo.

Qualcuno scrive di aver avuto assitenza telefonica veloce, altri lenta, altri che non rispondono alle mail, altri contenti nella rapidità per ricevere la documentazione. Insomma ..... come TUTTE le altre compagnie online.

Rinnovo la domanda. Qualcuno che abbia realmente potuto constatare l'operato della compagnia a causa di un sinistro con/senza colpa ?

Grazie a tutti per le eventuali informazioni ;)
allora intanto anche io sono contrario all'installazione del box perchè vedo più i contro (incidente in cui hai praticamente ragione ma magari andavi 10 km/h oltre e ti danno un minimo concorso di colpa) che i pro (magari sei tutelato in un incidente "strano").
c'è da dire che se fai concorso di colpa ma prendi dal 50% in giù non ti aumenta la classe, infatti questo avviene solo dal 51% di colpa in su.
Per quanto riguarda il rimborso dei soldi, mio padre ha una carrozzeria quindi ne sa molto di assicurazioni e rimborsi. Lui mi ha detto che se non c'è il rimborso diretto da parte di motoplatinum dato che non aderisce alla convenzione tra assicurazioni, devi fare rivalsa sull'assicurazione di controparte. Chiaramente è più lento ma alla fine i soldi li prendi, anche perchè fino a qualche anno fa la convenzione non c'era quindi per qualsiasi tipo di incidente dovevi fare così.

Monster
2
Messaggi: 168
Iscritto il: 07 nov 2017, 09:23
Nome: Alessandro
MT-09: ABS, Matt Grey
Moto posseduta: Tracer 900 MY2018 ABS
Località: Firenze

Re: motoplatinum

Messaggio da Monster » 09 mar 2018, 11:06

mosca90 ha scritto:
09 mar 2018, 09:35
qui puoi trovare alcune testimonianze: https://www.feedaty.com/feedaty/reviews/24hassistance
Spulciando un pò ne viene fuori che hanno prezzi mooolto competitivi che però possono aumentare negli anni successivi. Ma ci può stare. Lo fanno tutti. Sono molto celeri nelle pratiche di attivazione delle polizze, ma ...

"Nel momento in cui ho avuto bisogno di supporto non e' possibile parlare con un operatore ma solo con voce registrata"


"E tutto ok e siete molto operativi solo una pecca manca un numero verde se uno sta in dificolta per fare una poliza non puoi parlare con nessuno sta solo il numero con sinistri con disco e non si parla con nessuno."


"Premio assicurativo abbastanza conveniente, ma il servizio clienti è mediocre."


"Molto ben fatta la sezione preventivo, intuitiva e ben spiegata. Il problema nasce se si hanno domande perchè non esiste un servizio assistenza istantaneo (telefono o chat) e bisogna affidarsi alla mail che nel mio caso è riuscito a risolvere la mia richiesta solo nella seconda mail"


Con questo, non voglio dire che non sia valida a prescindere. Sono stato indeciso se farla anche io per passare da 300€ a 220€ circa.
Capisco che pagare 800€ di assicurazione fa venire voglia di passare a qualunque alternativa, sopratutto se si è guidatori prudenti e poco inclini ai botti (in 30 anni di guida mai avuto incidenti con torto, e giù ravanata di palle ! :lol: ).
Per risparmiare 80€ in quasi due anni, visto che in genere la sopsendo, non so se ne vale la pena. Per me.
Il fatto di non sapere bene come e con chi avrò a che fare in caso di bisogno è un forte deterrente.

Ripeto, avrei piacere di avere un riscontro diretto da chi ha vissuto la triste esperienza di ricevere l'indennizzo ;)

Avatar utente
mosca90
1
Messaggi: 88
Iscritto il: 01 gen 2018, 14:35
Nome: Andrea
Moto posseduta: Tracer 900
Località: Reggio Emilia

Re: motoplatinum

Messaggio da mosca90 » 09 mar 2018, 12:12

Bingo ha scritto:
09 mar 2018, 10:49
...

Lui mi ha detto che se non c'è il rimborso diretto da parte di motoplatinum dato che non aderisce alla convenzione tra assicurazioni, devi fare rivalsa sull'assicurazione di controparte. Chiaramente è più lento ma alla fine i soldi li prendi, anche perchè fino a qualche anno fa la convenzione non c'era quindi per qualsiasi tipo di incidente dovevi fare così.
Esattamente :angel:
Monster ha scritto:
09 mar 2018, 11:06
...

Per risparmiare 80€ in quasi due anni, visto che in genere la sopsendo, non so se ne vale la pena. Per me.
Il fatto di non sapere bene come e con chi avrò a che fare in caso di bisogno è un forte deterrente.

Ripeto, avrei piacere di avere un riscontro diretto da chi ha vissuto la triste esperienza di ricevere l'indennizzo ;)
Per 80€ anche io avrei valutato altro.
Ma la seconda "meno cara" l'avrei pagata il doppio esattamente. E ci ho perso 3 giorni tipo per vederle tutte, online e di persona.

Per le frasi che hai riportato.. Giustamente hai preso le negative, ma su 11k di recensioni ci sta che non sempre la persona si trovi bene.
Io avevo parlato anche telefonicamente questo inverno, senza problemi e per una mia curiosità. Per il resto, per email rispondono circa in 10/15min, e sono sempre stati precisi.

Se qualcuno ha avuto sinistri, sono curioso anche io comunque!

Avatar utente
StefanoBu
1
Messaggi: 83
Iscritto il: 28 mar 2018, 22:29
Nome: Stefano
Moto posseduta: Tracer 900 ABS Nimbus Grey
Località: Roma

Re: motoplatinum

Messaggio da StefanoBu » 14 apr 2018, 00:15

Per fortuna non ho mai avuto sinistri e quindi non posso contribuire su questo tema.
Devo dire che se hanno tariffe interessanti è forse proprio perchè hanno costi di gestione piu bassi non avendo costosi call center intasati. Via mail rispondono ma la comunicazione puo essere magari complessa. Se si va pero presso un loro rivenditore (ad esempio il mio conc Yamaha) lui chiama e trova subito qualcuno che risponde e risolve la questione (almeno questa la mia esperienza ad esempio per passare la polizza su un altra moto).
Anche io sono partito in 14^ (ora 11^) e con il box ho risparmiato circa 400 euro in due anni. Probabilmente sulle classi piu basse il risparmio e' meno significativo.

My 5 cent

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti